Neuroanestesia e Neurorianimazione

neurorianimazione2

La Neuroanestesia e  Neurorianimazione è una struttura dedicata al trattamento anestesiologico ed intensivistico delle patologie cerebro-midollari che persegue la gestione, il monitoraggio e l’assistenza di pazienti che, per la loro assoluta peculiarità, impongono l’utilizzo di tecnologie e percorsi diagnostici-terapeutici dedicati e di conoscenze specialistiche, al fine di ottenere i migliori risultati.

L’attività anestesiologica si esprime nel trattamento e nell’assistenza pre-, intra- e post-operatoria ai pazienti sottoposti in elezione od urgenza ad interventi di neurochirurgia del cranio e della colonna, di neuroradiologia interventistica e di indagini diagnostiche neuroradiologiche.
I 6 posti letto accolgono i post-operati dopo procedure complesse neurochirurgiche e pazienti critici con ischemie ed emorragie cerebrali, traumi gravi dell’encefalo e del midollo, infezioni del sistema nervoso, coma da anossia ed intossicazioni, stato di male epilettico, complicanze mediche gravi di pazienti neurologici. Vengono, inoltre, eseguiti ambulatorialmente trattamenti antalgici per il controllo del dolore di orgine vertebro-midollare e dei nervi.
Il reparto è completamento cablato con una rete informatica interna e collegata on-line (anche per la trasmissione delle immagini) alle altre strutture e servizi aziendali, oltre che alla rete dell’emergenza territoriale ed al Centro di coordinamento regionale per i trapianti di organo. Alla Unità Operativa, infatti, è affidato il coordinamento aziendale per l’accertamento della morte cerebrale e la donazione di organi.