Riabilitazione

Foto esterna Ospedale AoRummo

La riabilitazione è il processo di recupero della persona disabile al più alto livello possibile di autonomia fisica, funzionale, cognitiva, emozionale e sociale, date le sue menomazioni di partenza. Si tratta di un percorso complesso, che per avere successo deve nello stesso tempo trasferire informazioni rilevanti al paziente ed a chi lo sostiene nel percorso riabilitativo – familiari ed amici, medico di base, altri operatori – e valorizzare il patrimonio di conoscenze uniche che il paziente stesso possiede sulla propria condizione.

La nostra Unità Operativa opera su tre aree omogenee di intervento:
la riabilitazione intensiva (in regime di ricovero ordinario o di day hospital) seguente ad un episodio acuto di malattia; la Unità di Valutazione del Bisogno Riabilitativo (U.V.B.R.); l’ambulatorio di recupero e rieducazione funzionale.
L’attività si rivolge innanzitutto ai pazienti con disabilità gravi o gravissime dipendenti da lesioni neurologiche (ictus, cerebrolesioni traumatiche o vascolari, malattie neurodegenerative in fase di riabilitazione intensiva, etc…) ed ortopediche (politraumi, postumi di fratture trattate chirurgicamente, protesi d’anca e ginocchia, etc…), che richiedono un impegno terapeutico intensivo e multidisciplinare.
L’ambulatorio di recupero e rieducazione funzionale segue i pazienti sia in fase acuta (quando non necessitano di ricovero) che in fase cronica, impostando per ciascuno un progetto riabilitativo specifico.
Tipici ambiti di intervento riabilitativo muscolo-scheletrico sono i postumi e gli esiti delle artro-protesi di anca e di ginocchio, delle fratture agli arti inferiori e superiori, di dismorfismi e paramorfismi della colonna vertebrale (scoliosi, cifosi), delle anomalie posturali, di cervicalgie e cervico-brachialgie, lombalgie e lombosciatalgie, spondilosi, spondiloartriti e spondilo-listesi, di crolli vertebrali, di periartriti scapolo-omerali e di anca, di epicondiliti, dell’osteoporosi, del morbo di Suddeck e dell’artrite reumatoide.
I trattamenti disponibili includono anche manipolazioni vertebrali nonché trattamento antalgico con infiltrazioni ed infiltrazioni intraarticolari. Per la valutazione dell’oteoporosi è possibile effettuare la Mineralometria Ossea Computerizzata (M.O.C.)
In ambito riabilitativo neurologico gli interventi si rivolgono alle disabilità conseguenti a ictus cerebrale, a tetra-paraplegie, a malattie neurodegenerative (sclerosi laterale amiotrofica, sclerosi multipla, malattia di Parkinson, distrofia muscolare, paralisi cerebrale infantile, etc…). I trattamenti disponibili includono anche quello della spasticità nelle paralisi cerebrali infantili e negli esiti di ictus, con la tecnica del blocco focale neuro-muscolare con Tossina Botulinica o secondo Tardieux (alcolizzazione).
Per entrambi gli ambiti riabilitativo ortopedico e neurologico, sono prescrivibili in caso di bisogno, ausili e protesi nonché il collaudo degli stessi.

La UOSD di Riabilitazione Intensiva  eroga Trattamenti e prestazioni di Medicina Fisica e Riabilitazione su 4 livelli,   attualmente cosi organizzati:

1) n. 4 posti Day Hospital per trattamento riabilitativo intensivo in regine di Day Hospital per pazienti disabili critici (Stroke, SM, Parkinsonismi, Neuropatie degeneraive, politrauma, ecc) e Centro trattamento Spasticità

2) Ambulatorio per Diagnosi e cura con erogazione di prestazioni indirizzate alla  disabilità       da patologie semplici  DGRC64/2012 e s.m.i.

3) Trattamenti riabilitativi ICDH-10 codici 93.1 ( ecc) – visita in consulenza cod. 89.7 in altre U.U.O.O., previa richiesta tramite Consulenza Fisiatrica intra-aziendale)

4) Nel nuovo atto Azienalae 2017 inoltre,la UOSD è destinataria di n. 10 posti  letto per futura degenza ordinaria.

 

Attività UOSD Riabilitazione

S.S.N. ( con impegantiva del Medico Curante)

 

Visite Mediche Fisiatriche / Visit Fisiatrica uso Medico Legale (certificazione)
Prestazioni Fisioterapiche post trauma S.S.N. ( D.G.R.C. 44, 64 e s.m.i.)
Centro Spasticità  Trattamenti Tossina Botulinica
Day hospital Neuromotorio ( disabilità gravi acute ICTUS, Parkinson, S.M., ecc)
Laboratorio Analisi Movimento e Posturologia – Ambulatorio Scoliosi e Dismorfismi Rachide
Ambulatorio ecografia Muscolare – Screening Ecografico Displasia anca  Neonato
Infiltrazioni Articolari e tendinee ecoguidate

riabilitazione

 

Per info : 082457670 oppure email: luigi.dilorenzo@ao-rummo.it
Responsabile UOSD: www.luigidilorenzo.it tel. 3386236957 -dr.ssa BELLO/BIANCO