Odontostomatologia e Chirurgia maxillo-facciale

Foto esterna Ospedale AoRummo

L’attività odontostomatologica spazia dagli interventi di parodontologia (ad esempio, la terapia della parodontopatia) a quelli di chirurgia pre-protesica e pre-implantologica.

Si eseguono: rx endorali, estrazioni dentarie semplici e complicate.

Grazie all’impiego della terapia canalare, ossia l’introduzione nei canali radicolari di un materiale plastico, è possibile in alcuni casi la conservazione del dente, evitandone l’estrazione.
La cura dei pazienti con handicap in sedazione rappresenta uno degli aspetti più qualificanti del lavoro degli operatori.
Per quanto riguarda la chirurgia maxillofacciale, i settori di alta specialità interessano in particolare la traumatologia del distretto facciale ed anche l’oncologia e la chirurgia malformativa.

Lo staff del reparto è in grado di intervenire tempestivamente per la riduzione delle fratture ossee facciali e la ricostruzione delle lesioni facciali da trauma.